La tecnologia viene sempre più in nostro aiuto, vengono sviluppati sempre più siti e applicazioni che ci aiutano tanto nella vita quotidiana; tra questi, questa settimana, vogliamo parlare delle app più utili per i celiaci.

Gluten Free Roads/Schär Gluten Free

La prima app di cui vogliamo parlarvi è Gluten Free Roads, disponibile gratuitamente per Android, Apple e Windows. Così come il sito permette di ricercare dove mangiare gluten free quando si è in viaggio selezionando tra 75 mila ristoranti, hotel, punti vendita in tutto il mondo. La ricerca si può effettuare tramite localizzazione con il gps e permette di vedere quello che c’è intorno a te al momento. La registrazione al sito permette di commentare e visualizzare i commenti degli altri utenti, caricare immagini ed iscriversi alla newsletter.

Dal 2018 sarà rimpiazzata, senza nessun disagio per l’utente, da Schär Gluten Free; si tratta di un aggiornamento automatico, cambia il nome e l’icona ma il contenuto e le impostazioni salvate non subiranno variazioni.

Genius Food

Genius Food è disponibile per Apple e Android. Una volta aperta la app per la prima volta permette di selezionare gli ingredienti ai quali siamo allergici, senza limiti di selezione (dal glutine al lattosio, alle uova, arachidi, lupini, soia, sedano, senape ad esempio) poi con la fotocamera dello smartphone si inquadra l’etichetta del prodotto, o si inserisce a mano il codice a barre, e viene segnalato se l’ingrediente incriminato è presente nell’alimento; gli allergeni selezionati possono essere aggiornati in qualsiasi momento.

Pollice in su: il prodotto può essere assunto, pollice in orizzontale significa che contiene tracce di allergene e pollice in giù va invece evitato. Si possono inserire gli alimenti già analizzati e si può richiedere che vengano inseriti nuovi prodotti; inoltre la app suggerisce alternative ai prodotti che non possiamo assumere.

AiC Mobile

Si tratta della versione per smartphone, disponibile per Android e per Apple, del Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia che contiene anche la mappa degli esercizi che appartengono al circuito Alimentazione Fuori Casa. Per utilizzarla è necessaria l’iscrizione al sito dell’AiC. La consultazione e la ricerca dei locali può avvenire offline, invece per il download degli aggiornamenti è necessaria la connessione a internet.

Da questa app è possibile ricercare i prodotti presenti nel Prontuario tramite scansione del codice a barre o tramite motore di ricerca, inoltre è presente suddivisione per azienda, marca o categoria; anche gli esercizi del programma AFC sono suddivisi per categoria e sono geolocalizzati.

Mangiare Senza Glutine

Questa app è disponibile gratuitamente per Apple e per Android. Si tratta di una guida per ricercare ristoranti, pizzerie, gelaterie, gastronomie e tutti gli esercizi che forniscono cibi senza glutine. La ricerca può avvenire offline a partire da un elenco dove si possono rintracciare i locali gluten free a partire dalla regione, dalla città o dal comune. Nella scheda di ogni locale è presente il numero di telefono e l’indirizzo e se è presente anche la scheda del gestore troviamo anche la descrizione del gestore dell’esercizio e i commenti degli altri utenti.

Ricette Senza Glutine

In questa app gratuita, disponibile per Android, si possono trovare ricette per primi e secondi piatti, condimenti, dolci e altro, tutto rigorosamente gluten free.